Continua l’emergenza sangue estiva 2016, emergenza che ad ora coinvolge soprattutto il gruppo 0-, raro ma richiestissimo, ed in misura minore anche gli A (A+ e A-). Ringraziamo i molti che hanno risposto ai nostri appelli, alle telefonate e agli sms, donando sangue in questi mesi e i tanti che ci hanno contattato per diventare donatori.

Segnalo anche l’appello dell’avis provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.